Accedi5/11°

AG: motociclista a 186 km/h, il limite era di 80 km/h

Più di cento chilometri orari oltre il limite: un motociclista svizzero di 49 anni è incappato oggi in un controllo di velocità a Safenwil, nel canton Argovia, mentre viaggiava a 186 km/h, su una strada con il limite di 80 km/h. Ha dovuto consegnare la patente sul posto, ha indicato oggi la polizia cantonale. Lo stesso provvedimento ha colpito anche un automobilista 23enne che circolava a 134 km/h.

Hanno invece potuto continuare il viaggio altri due conducenti e un centauro colti dal radar rispettivamente a 116, 117 e 118 km/h. Denunciati alla magistratura rischiano però pure loro di dover rinunciare presto temporaneamente al loro veicolo.


ATS
ATS | 22 lug 2012 17:00