Accedi13/24°

Falciata da un treno in galleria

È successo nell'Oberland bernese. Una 23enne americana stava camminando all'interno di una galleria con altre tre persone

Una turista statunitense di 23 anni è morta ieri pomeriggio in un tunnel ferroviario nell'Obernald bernese dopo essere stata investita da un treno. Altri tre uomini che si trovavano con lei nella galleria sono rimasti illesi.

Secondo le prime informazioni comunicate oggi dalle autorità, quattro persone sono partite a piedi da Interlaken in direzione di Därlingen. Poco prima di giungere in questa località, per cause che l'inchiesta dovrà chiarire, sono penetrati in un tunnel ferroviario situato sotto uno svincolo stradale.

Malgrado la frenata d'emergenza, il macchinista di un treno sopraggiunto in quel momento non è riuscito a evitare di investire la donna che si trovava sui binari. La linea ferroviaria Spiez-Interlaken è rimasta chiusa per diverse ore.


ATS
minols | 9 lug 2012 14:06