Accedi17/24°

BS: trovato cadavere giovane finito nel Reno

La polizia di Basilea ha trovato ieri un cadavere nel Reno. La perizia dell'Istituto di medicina legale ha stabilito che si tratta del 16enne dato per disperso da sabato dopo che si era gettato nel fiume.

Il luogo del ritrovamento, in località Dreiländereck al confine tra Svizzera, Francia e Germania, si trova a soli 200 metri dalla piattaforma sulla Uferstrasse dalla quale il giovane, per motivi non ancora chiariti, si era gettato nel fiume. Le ricerche effettuate subito dopo si erano rivelate infruttuose.


ATS
ATS | 22 giu 2012 10:24