Accedi14/25°

Basilea: bimbo finisce sotto un merci, si salva

Il bambino è caduto dal marciapiede al passaggio di un treno merci e se l'è cavata con qualche graffio

Un bambino di otto anni ha avuto una "enorme fortuna" ieri sera alla stazione di Pratteln (BL): è caduto dal marciapiede al passaggio di un treno merci e se l'è cavata con qualche graffio, riferisce oggi la polizia cantonale di Basilea campagna, che titola il suo comunicato "Angelo custode in multipak".

L'incidente è avvenuto verso le 19.00. Il ragazzino - di nazionalità ucraina ma residente nella regione - faceva avanti e indietro in bicicletta con una compagna di giochi sul marciapiede 1. All'arrivo di un treno merci diretto verso Basilea è caduto per ragioni non ancora accertate tra il marciapiede e il convoglio, che procedeva a 20-30 chilometri orari. Il macchinista ha visto tutto nello specchietto retrovisore e ha effettuato una frenata d'emergenza. A treno fermo, il bambino è risalito sul marciapiede, da solo e incolume. Un controllo all'ospedale ha rilevato solo qualche graffio.


ATS
joe | 2 giu 2012 13:10