Accedi17/25°

BE: due alpinisti italiani muoiono sul Mönch

Due alpinisti italiani sono morti ieri mentre scendevano il versante vallesano del Mönch, in territorio di Fieschertal. Lo indica stasera la polizia cantonale bernese in una nota. Si tratta di due alpinisti esperti, un 54enne e un 48enne, entrambi di Arezzo.

L'incidente è accaduto ieri poco dopo mezzogiorno: i due stavano percorrendo in cordata una stretta cresta in direzione del versante sud del Mönch quando hanno perso l'equilibrio, precipitando per circa 300 metri. I loro corpi sono stati individuati e recuperati Soccorso alpino svizzero e da un velivolo di Air Glaciers.


ATS
ATS | 27 mag 2012 20:58