Accedi13/22°

BS: fermato a confine camionista con alcolemia oltre 3 per mille

La polizia stradale tedesca ha fermato ieri mattina al valico autostradale di Basilea/Weil am Rhein un camionista che voleva entrare in Svizzera ubriaco fradicio: al 40enne lituano è stato riscontrato un tasso alcolico nel sangue superiore al tre per mille, ha reso noto oggi il comando di polizia di Lörrach (D).

Il fermo è avvenuto verso le 11.30. Quando, su richiesta degli agenti, il camionista è sceso dall'automezzo non riusciva a reggersi in piedi e gli agenti hanno dovuto aiutarlo, si legge nel comunicato. Nella cabina di guida la polizia ha trovato altro alcol di riserva. Il lituano ha dovuto pagare una sostanziosa cauzione (che la nota non precisa), consegnare la patente e su ordine di un giudice smaltire la sbornia in cella.


ATS
joe | 13 apr 2012 11:21