Accedi16/24°

Finesettimana ventoso, in arrivo la neve

Venti intensi - che guadagneranno in forza stanotte - hanno spazzato l'Altipiano

Nonostante i nuvoloni, questo finesettimana è stato avaro di pioggia. Si sono misurati da 1 a 15 litri per metro quadrato, ma su intere regioni - Ticino ed Engadina - nemmeno una goccia. Venti intensi - che guadagneranno in forza stanotte - hanno spazzato l'Altipiano.

Sull'Altipiano, il vento ha raggiunto oggi i 60 km/h, con punte ben oltre i 100 km/h sul versante nord delle montagne (130 km/h misurati sul Säntis). Le temperature hanno oscillato tra i 9 e i 12 gradi grazie alle correnti relativamente temperate provenienti dalla Azzorre.

Stanotte, secondo Meteonews, il vento dovrebbe soffiare a 70-90 km/h e in montagna superare i 120 km/h. La forza dei venti calerà col passare delle ore, soprattutto in pianura.

La prima neve ha fatto capolino cadendo nelle zone più alte delle Alpi svizzere tra venerdì ieri sera e sabato mattina. Le zone più innevate sono state le Alpi friburghesi, dove lo strato nevoso ha raggiunto i 15 centimetri al di sopra dei 1500 metri di altitudine.

Nell'Oberland bernese e nella Svizzera centrale il manto bianco misurava tra i cinque e i dieci centimetri. In Vallese e nei Grigioni non ha praticamente nevicato.

La situazione dovrebbe tuttavia cambiare stanotte. I forti venti saranno accompagnati da un fronte freddo che farà scendere il limite delle nevicate a 500-800 metri. Nelle montagne al di sopra dei 1200 metri dovrebbero cadere da 20 a 30 centimetri di neve fresca. Nel corso della settimana, sono attese abbondanti nevicate - da 50 centimetri a un metro - sulle Alpi oltre i 1500 metri.


ATS
joe | 20 dic 2011 00:57