Accedi
Commenti

“Ottobre Rosa” alla Clinica Sant’Anna

Costante l'impegno per il depistaggio del cancro al seno alla clinica: il 26 ottobre una conferenza pubblica sul tema

Il cancro del seno è il tumore più diffuso e la causa di morte tumorale più frequente tra le donne in Svizzera. Ogni anno circa 5'500 donne e 40 uomini si ammalano. In 8 casi su dieci la malattia colpisce donne sopra i 50 anni. Nell’ambito dell’iniziativa “Ottobre Rosa”, il mese dedicato alla prevenzione promosso a livello internazionale, la Clinica Sant’Anna di Sorengo, da sempre in prima fila per sensibilizzare le donne sull’importanza del depistaggio del cancro al seno, il prossimo 26 ottobre organizza una conferenza pubblica che riunirà importanti specialisti.

Nonostante oggi una donna su otto rischi di sviluppare un cancro al seno, questo, se diagnosticato per tempo, può essere curato in nove casi su dieci. La Clinica Sant’Anna, in collaborazione con la Lega ticinese contro il cancro ed Europa Donna, il forum svizzero che si impegna affinché le donne in Svizzera possano accedere ai metodi migliori per un riconoscimento precoce e il trattamento di questo tumore, organizza un evento pubblico dal titolo: “Cancro al seno: prevenzione, cure e sostegno”.

L’evento, aperto a tutta la popolazione, avrà luogo il prossimo 26 ottobre dalle 17.45 alle 20.30, presso la Clinica Sant’Anna a Sorengo. Dopo il benvenuto da parte della direttrice Michela Pfyffer, interverranno quali relatori la Dr.ssa Paola Rodoni Cassis, specialista FMH in radiologia, che tratterà il tema della “Diagnostica in senologia”, e il Dr. Damir De Monaco, specialista FMH in Chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica, che parlerà di “Chirurgia oncoplastica della mammella: traguardo di 60 anni di evoluzione tecnica e scientifica”. Da parte sua la Dr.ssa Alessandra Spitale, del Centro programma screening Ticino, illustrerà “Alcuni risultati del programma cantonale di screening mammografico”.

Per l’occasione, e per la prima volta in Ticino, sarà installato all’entrata della Clinica Sant’Anna “Il modello di seno percorribile”. Promosso dalla Lega contro il cancro, questo modello permette di osservare la struttura della mammella femminile, le possibili alterazioni benigne e i diversi stadi del cancro del seno. Il modello sarà visitabile già a partire dalle 14.00. I presenti avranno pure la possibilità di visitare il Centro di Senologia della Clinica con i nuovi spazi al femminile e le apparecchiature all’avanguardia. Al termine seguirà un ricco rinfresco.

Redazione | 9 ott 2017 12:01

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'