Accedi
Commenti 3

Nuova Valascia: "Progressi significativi"

Bocche cucite sulla presunta intenzione di BancaStato di lasciare la testa della cordata di istituti impegnati nel progetto

BancaStato pronta a farsi indietro? Secondo quanto riferito ieri dalla RSI, l'istituto di credito starebbe valutando di lasciare la testa della cordata di istituti finanziari impegnati per realizzare la Nuova Valascia. Un pool di banche che riveste un ruolo fondamentale per la buona riuscita dell'operazione: al consorzio è stato chiesto di mettere a disposizione 16 dei 48 milioni di franchi necessari per coronare il sogno della società biancoblù. 

Per ora l'indicreszione non viene confermata né smentita dall'istituto e dal presidente di Valascia Imobiliare Sa. Interpellato dal Corriere del Ticino, Carlo Croci ha affermato che anzi il progetto "negli ultimi tempi ha fatto segnare dei progressi significativi. Stiamo lavorando intensamente. Di più, per ora, non posso dire". 

Maggiori dettagli sul Corriere del Ticino

Redazione | 16 mag 2018 07:46

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'