Accedi
Commenti

Lugano, Locarno e Solduno insieme per una nuova Scuola Calcio

Le tre sociatà hanno annunciato l'avvio di un progetto comune orientato alla formazione

Il FC Lugano Settore Giovanile, il FC Locarno e il FC Solduno annunciano l’avvio di un nuovo progetto comune "orientato alla formazione a Locarno di una nuova Scuola Calcio di alto livello".

FC Lugano Settore Giovanile porterà infatti sui campi di FC Locarno il format della scuola calcio del progetto #LaboratorioBianconero. Questa nuova sinergia, fortemente voluta da entrambe le Società, prevede che i tecnici di FC Lugano Settore Giovanile si rechino direttamente sui campi di Locarno ad insegnare ai bambini usando la nuova metodologia utilizzata a Cornaredo. U

n vero e proprio corso di formazione diretto, sotto la guida del Responsabile Tecnico del Calcio dei Bambini, Teodoro Palatella. Oltre a questo, sono previsti clinic formativi e momenti di confronto per gli allenatori di FC Locarno, FC Solduno e alle altre società collegate. La partenza del progetto è fissata al 21 Febbraio, quando i tecnici di FC Lugano Settore Giovanile si trasferiranno a Locarno per organizzare la prima seduta di allenamento della Scuola Calcio prevista per le 13.30. Già in quella data alle ore 19.00 è previsto il primo appuntamento di formazione per gli Staff Tecnici.

L’obiettivo è quello di alzare il livello di offerta formativa per i più piccoli. Come detto a più riprese dal presidente di FC Lugano Settore Giovanile Leonid Novoselskiy: “L’obiettivo in questi mesi è quello di portare il modello di #LaboratorioBianconero al di fuori di Lugano e farlo conoscere a tutto il Ticino. Per il Football Club Lugano è una nuova sfida, sostenere ed essere al servizio delle società che entreranno a far parte del Network Bianconero.”

Queste le parole del Presidente di FC Locarno Michele Nicora: “Le sinergie sono oramai obbligatorie per razionalizzare le forze, sia umane che finanziarie. Mettere al centro del progetto il ragazzo è sempre prioritario e crediamo che con questo accordo, FC Locarno e FC Solduno stiano segnando il nuovo percorso per un nuovo modo di collaborare.

Siamo estremamente convinti che solo così potremo dare ai ragazzi quello che meritano: professionalità e concretezza.” Il Presidente di FC SoldunoLoris Conti e il Presidente del Settore giovanile Pierre Nottaris hanno commentato così l’inizio di questa nuova sinergia che vede coinvolte le loro società: “Siamo felici di poter collaborare a questo progetto importante, non solo dal profilo sportivo ma anche dal profilo sociale e aggregativo. Oltre alla crescita sportiva, questo livello di formazione, diverrà importante anche per la loro vita fuori dal campo; un progetto sportivo che è basilare per i giovani del locarnese”.

Redazione | 14 feb 2018 18:42

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'