Accedi
Commenti

La Russia potrebbe non andare a Tokyo 2020

Il presidente della WADA potrebbe sospendere la Russia ancora per 2 anni

La WADA (World Anti Doping Agency) potrebbe escludere la Russia anche dai prossimi Giochi di Tokyo 2020.

Il presidente Craig Reedie ha dichiarato alle agenzie di stampa internazionali:"Mi auguro di no, ma fino a che non verranno accettati i risultati dell'indagine McLaren e il laboratorio di Mosca resterà a noi non accessibile, potremo fare ben poco per riammettere gli atleti".

Insomma la situazione sembra lontana da una risoluzione, e il braccio di ferro potrebbe durare a lungo.

Redazione | 9 feb 2018 13:16

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'