Accedi
Commenti 37

Altra sconfitta per il Lugano

I bianconeri non riescono a segnare per la seconda partita di fila: il Langnau vince per 4-0

Disfatta bianconera. Dopo la batosta di martedì contro lo Zugo, questa sera il Lugano ne ha preso un'altra. Anche stavolta gli uomini di Ireland non sono riusciti andare in rete, con il Langnau che si è imposto per 4-0, approfittando dell'apatia dei bianconeri, soprattutto nel secondo tempo.

I Tigers hanno iniziato bene la partita, andando in rete nel primo tempo con Dostoinov (16'19''). L'attaccante bernese ha poi raddoppiato nel secondo tempo, sorprendendo Manzato sul palo più vicino. Il terzo goal è arrivato con il canadese Cam Barker, al suo debutto con la compagine bernese. Un tiro dalla blu ha bucato la porta bianconera. 

Con il Langnau nettamente in vantaggio, Manzato è stato sostituito con Merzlikins. Ma anche con il portiere titolare la situazione non è migliorata: il quarto goal è arrivato con Seydoux

Rimontare il punteggio per i bianconeri a questo punto è diventato difficile. L'ultimo terzo non ha più offerto molto, se non il duro scontro tra Barker (penalità di partita per lui) e Klasen, che è rimasto a terra per qualche minuto sul ghiaccio. 

 

IL TABELLINO

SCL Tigers VS HC Lugano 4-0 (1-0; 3-0; 0-0)

Reti: 16'19'' Dostoinov (Gagnon) 1-0; 26'44'' Dostoinov (Barker) 2-0; 31'44'' Barker (Lardi, A.Gustafsson) 3-0; 38' 26'' Seydoux (Zryd, Nüssli)

Lugano: Manzato, Ronchetti, Sanguinetti, Merzlikins, Vauclair, Sartori, Riva, Chiesa, Matewa, Klasen, Lajunen, Bürgler, Hofmann, Lapierre, Brunner, Bertaggia, Sannitz, Fazzini, Romanenghi, Cunti, Walker, Reuille.

I RISULTATI DI STASERA:

Zugo- Bienne 5-4 ; Berna - Zurigo 2-4; Ginevra Servette - Davos 6-5

Redazione | 12 gen 2018 22:10

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'