Accedi
Sfoglia la galleryGuarda il videoCommenti

Sei superstizioso? Attento a Matteo Ritz!

Il portiere dell'Under 20 rossocrociata ha tentato di 'sabotare' il rituale del canadese Carter Hart. VIDEO

Quasi tutti gli sportivi hanno un rito scaramantico personale da seguire passo dopo passo, una vera e propria sequenza di gesti e pensieri che deve essere fatta prima o durante ogni partita.

Il 19enne portiere della nazionale Under 20 del Canada Carter Hart non è da meno: deve sempre uscire dal ghiaccio per ultimo alla fine di ciascun periodo. Il canadese non ha però fatto i conti con il ‘collega’ svizzero Matteo Ritz, che alla prima pausa è rimasto in pista a fare degli esercizi di riscaldamento.

Hart ha quindi tranquillamente aspettato ben cinque minuti prima di raggiungere i compagni negli spogliatoi.

Guarda il VIDEO 

(Vido: Twitter - Rob Williams)

Redazione | 3 gen 2018 16:54

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'