Accedi
Commenti 2

Olimpiadi 2018: Russia esclusa, gli atleti no

Punita la Russia per lo scandalo del Doping di Stato. Ma gli atleti potranno gareggiare sotto bandiera neutrale

La Russia non sarà presente alle prossime Olimpiadi di Pyeongchang, previste dal 9 al 25 febbraio 2018. Lo ha deciso oggi a Losanna l'Esecutivo del Comitato olimpico internazionale (CIO), che ha deciso di escludere il paese dopo i risultati delle Commissioni Schmid e Oswald, chiamate a indagare sul doping di stato perpetrato dalla Russia tra il 2011 e il 2015.

Gli atleti russi potranno tuttavia partecipare come indipendenti sotto il simbolo netraule olimpico. 


 

 

Redazione | 5 dic 2017 19:49

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'