Accedi
Commenti 5

Ventura promette: "Mi dimetto"

Dopo il disastroso flop mondiale, il ct dell'Italia ha confermato alle Iene che lascerà l'incarico. Ma poi...

Per milioni di tifosi italiani avrebbe già dovuto dimettersi ieri sera già pochi secondi dopo il triplice fischio di Italia-Svezia. Parliamo ovviamente del ct Giampiero Ventura, uno dei principali artefici del flop mondiale degli azzurri.

Il suo passo indietro - e quello del presidente federale Carlo Tavecchio - è stato invocato a furor di popolo, ma lo stesso numero uno della Federazione ha preso tempo annunciando che una decisione sarebbe stata presa solamente durante la riunione di crisi in programma per domani.

A strappare il fatidico “sì” al contestatissimo ct è stata la "Iena" Nicolò De Devitiis. Alla domanda "Si dimette o no? Ce lo promette?", Ventura ha infine risposto affermativamente.

Il servizio completo delle Iene su colui che è già stato definito “il peggior ct italiano della storia” andrà in onda questa sera.

Aggiornamento delle 18:00 - La smentita

Con un sms inviato all'Ansa Venura ha smentito di avere annunciato le sue dimissioni all'inviato delle Iene: "Non ho mai detto questo".

Redazione | 14 nov 2017 16:15

Articoli suggeriti
VIDEO - La 'profezia' dell'ex Premier italiano: "Non vorrei causare una crisi diplomatica, ma l'Italia vincerà..."
La clamorosa eliminazione degli azzurri ha avuto una vasta eco sui siti stranieri. FOTO
Dopo l'eliminazione dell'Italia, l'ironia dei ticinesi sul web: "Finalmente un'estate senza caroselli..."
Gli Azzurri non riescono a ribaltare la sconfitta dell'andata contro la Svezia. A San Siro finisce 0 a 0
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'