Accedi
Commenti

Un netto 3-0 per il Volley Lugano

Contro il Cheseaux le ragazze di coach Zisa ritrovano gioco, grinta e punti preziosi in classifica

Ghiotta occasione per il Volley Lugano che sabato non si è fatto cogliere impreparato ed è quindi tornato a mani piene dall'importante trasferta romanda a Cheseaux. Dopo la gara sottotono della scorsa settimana contro lo Pfeffingen, le ragazze di coach Zisa ritrovano quindi gioco, grinta e punti preziosi per la classifica.

Inizio di partita timido, guardingo, ma in costante crescita, quello del Lugano che, mantenendo sempre qualche punto di vantaggio sulle avversarie, mano a mano che la partita prosegue, sistema la tattica in maniera ottimale in modo da sempre tenere a bada uno Cheseaux che fatica a trovare soluzioni.

Nel terzo set le ticinesi, consapevoli di avere la partita saldamente in pugno, premono sull’acceleratore e, dimostrando tutta la loro forza, impongono il loro gioco con una Borelli molto efficace al centro ed una Amaral in grande spolvero che, grazie a ricezione ed attacco pressoché impeccabili, dà grande stabilità e sicurezza a Trösch e compagne che, con un gioco vivace e variato, terminano l’incontro con un sonante 3-0 (22:25, 23:25, 17:25).

(foto: Sacha Blotti)

Redazione | 5 nov 2017 12:48

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'