Accedi
Commenti

David Ramseier cacciato dal Neuchâtel

Allontanamento deciso dopo la bagarre con il giocatore del Massagno Jules Aw

L’Union Neuchâtel ha deciso di sciogliere con effetto immediato il contratto con David Ramseier.

Il giocatore della Nazionale rossocrociata si è reso protagonista di una rissa lo scorso 21 ottobre al termine della partita tra i neocastellani e la SAM Massagno con il giocatore dei ticinesi Jules Aw.

Il ginevrino si trovava all’incontro in veste di spettatore a causa di una squalifica.

"L'incidente avvenuto il 21 ottobre ci costringe a prendere una misura esemplare" ha dichiarato il club.

Il 30enne aveva già subito una pesante squalifica nel 2015 per aver pesantemente insultato gli arbitri nel corso di una partita.

Redazione | 1 nov 2017 21:12

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'