Accedi
Commenti 1

Constantin, "2 mesi sarebbero stati sufficienti"

Il Blick sperava nella squalifica a vita. Un altro presidente invece afferma: "Potrebbe succedere anche a me"

Mentre il Blick ritiene che 14 mesi di interdizione dagli stadi siano troppo pochi e che il presidente del FC Sion Christian Constantin avrebbe dovuto essere squalificato a vita per la sua aggressione ai danni dell'opinionista di Teleclub Rolf Fringer, c'è anche chi invece sostiene che la Commissione disciplinare della Swiss Football League abbia esagerato in severità.

Tra questi il presidente del Neuchâtel Xamax, Christian Binggeli, il quale giudica la doppia sanzione "sproporzionata".

"Secondo me, è totalmente fuori misura" dichiara Binggeli a Le Nouvelliste. "La multa di 100'000 franchi è estremamente severa e servirà solo a ingrassare le casse della Swiss Football League. E pure la durata della sospensione è secondo me troppo dura. Due mesi sarebbero stati sufficienti."

Il presidente del Neuchâtel Xamax afferma che secondo lui "Christian Constantin ha commesso l'errore di voler regolare i conti con Rolf Fringer in pubblico, davanti alle telecamere."

"Avrebbe potuto farlo in un ambito più privato, discutendo con lui, per esempio" aggiunge.

"Ma non voglio fare il moralizzatore" conclude Binggeli. "Perché queste cose potrebbero succedere anche a noi." 

Redazione | 12 ott 2017 17:00

Articoli suggeriti
Fringer ha denunciato il presidente del Sion, che a sua volta lo accusa di diffamazione, ingiuria e coazione
Il presidente del FC Sion afferma che domenica sarà al Tourbillon. "Vogliono la guerra, avranno la guerra"
L'avvocato Canevascini commenta la doppia sanzione decisa dalla SFL nei confronti del presidente del FC Sion
Il presidente del FC Sion non potrà entrare neanche in tribuna o negli spogliatoi. "Violazione molto grave"
Lanciata una petizione per chiedere una sanzione esemplare nei confronti del presidente del FC Sion
Anche il figlio del presidente del FC Sion è finito nel mirino della Commissione disciplinare della SFL. VIDEO
Il presidente del Sion torna sull'aggressione a Fringer. E su Tramezzani: "Paolo ha ben recepito il messaggio"
Nuovi elementi sulla vergognosa aggressione compiuta dal presidente del Sion giovedì sera a Lugano
In conferenza stampa Christian Constantin ha commentato l'aggressione di ieri ai danni di Rolf Fringer
L'aggressione ai danni di Rolf Fringer è finita sui principali quotidiani internazionali, dal Kazakistan all'India. FOTO
L'ex allenatore della Nazionale Köbi Kuhn auspica un lungo periodo di sospensione per il presidente del Sion
Pier Tami ha parlato dell'aggressione ai danni di Fringer e della partita di domenica: "Alcuni non sono pronti"
Christian Constantin non demorde e denuncia Rolf Fringer. La SFL ha aperto un'inchiesta
Al termine del match a Cornaredo il presidente del Sion si è scagliato contro l'ex allenatore della nazionale. VIDEO
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'