Accedi
Commenti 17

Quinta sconfitta consecutiva per l'Ambri

I leventinesi crollano nel terzo tempo e vengono superati alla Valascia per 4 a 1 da uno Zugo cinico

Questa sera l'Ambrì è andato in contro alla quinta sconfitta consecutiva. I leventinesi sono infatti stati superati alla Valascia dallo Zugo con il risultato di 4 a 1. Tre delle quattro reti ospiti sono arrivate nell'ultimo periodo.

Rispetto all’ultima partita persa contro il Bienne, i biancoblu sono scesi in pista con tutt’altro piglio, mettendo gran velocità sul ghiaccio e aggredendo da subito l’avversario così come richiesto da Luca Cereda. Per lunghi tratti i leventinesi si sono fatti preferire agli svizzero-centrali, impensierendo più volte l’estremo difensore Stephan, ma senza riuscire a trovare la via della rete. Da segnalare che i biancoblu hanno anche sprecato una situazione di doppia superiorità numerica.

Nel secondo periodo l'incontro si è fatto più equilibrato. Gli ospiti hanno infatti alzato il ritmo ma i leventinesi hanno controllato bene la situazione. Dopo i legni centrati da Fora e D'Agostini, e un'altra occasione in 5vs3 sprecata dai padroni di casa, lo Zugo è però passato immeritatamente in vantaggio con Lammer a pochi istanti dalla seconda sirena. L'attaccante dei "Tori" ha infatti superato Conz in una delle poche occasioni avute dalla propria squadra.

Ambrì generoso ma parecchio sfortunato con il palo, il terzo di serata, colpito da Taffe in apertura di terzo periodo. Da questo momento i biancoblu hanno notevolmente abbassato il ritmo del gioco e gli ospiti ne hanno subito approfittato siglando al 52' con Stalberg la rete del 2 a 0 che di fatto ha chiuso la sfida. Lo Zugo ha poi abbellito il risultato con McIntyre e Klinberg. Al 60' è poi arrivato il punto della bandiera dell'Ambrì firmato da Ngoy.

Domani sera i biancoblu saranno invece impegnati a Kloten in una sfida di bassa classifica di grande importanza. I ragazzi di Cereda dovranno mostrare una reazione dopo le cinque sconfitte consecutive.

IL TABELLINO:

AMBRÌ – Zugo 1-4 (0-0, 0-1, 1-3)

Reti: 40' Lammer (Stalberg) 0-1; 52' Stalberg (Lammer, Roe) 0-2; 55' McIntyre (Helbling, Stalberg) 0-3; 58' Klinberg (Roe) 0-4, 60' N'Goy (Taffe, Zwerger) 1-4

AMBRÌ: Conz; Zgraggen, Plastino; Fora, Pinana; Ngoy, Jelovac; Gautschi, Collenberg; Zwerger, Taffe, D’Agostini; Monnet, Emerton, Lhotak; Lauper, Müller, Berthon; Bianchi, Kostner, Trisconi

Penalità: Ambrì 3x2', Zugo 5x2'

Note: Valascia 3721 spettatori

Arbitri: Stricker, Urban, Castelli, Obwegese

I RISULTATI:

Ambrì-Zugo 1-4, Berna-Kloten 9-2, Bienne-Davos 2-3, Ginevra-Lugano 0-4, Langnau-Friborgo 3-2

LA CLASSIFICA:

1. Berna 9/22, 2. Zugo 10/22, 3. Friborgo 11/21, 4. Lugano 10/20, 5. Davos 10/19, 6. Bienne 10/17, 7. Zurigo 10/17, 8. Langnau 10/9, 9. Ginevra 10/9, 10. Losanna 8/8, 11. Ambrì 10/7, 12. Kloten 10/6

 

Redazione | 6 ott 2017 21:52

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'