Accedi
Commenti 21

Scontri tra tifosi al termine di Lugano-Zurigo

È stato necessario l'intervento della polizia per calmare gli animi bollenti. Da registrare un ferito lieve

Ieri sera a Cornaredo è andata in scena la sfida tra Lugano e Zurigo, incontro valevole per la seconda giornata di campionato.

La partita è terminata con il noioso risultato di 0 a 0. Ecco allora che ci hanno pensato le tifoserie ad animare la serata.

Come riferito dalla RSI, al termine dell'incontro infatti tifosi del Lugano e supporter dello Zurigo si sono incontrati nei pressi dello stadio per discutere. Oltre alle parole è partito anche qualche spintone che ha costretto la polizia ad intervenire per calmare gli animi bollenti.

Secondo quanto riferito dalle autorità, un tifoso è rimasto ferito in modo lieve.

Ecco il comunicato stampa della polizia cantonale su quanto successo ieri sera:

"La Polizia cantonale comunica che, ieri sera, a margine dell'incontro di calcio Lugano-Zurigo, si sono verificati dei tafferugli. Al termine della partita, alcuni tifosi del Lugano, all'altezza della caserma dei pompieri di Lugano, hanno lanciato provocazioni verso il corteo di corrispettivi dello Zurigo che si dirigeva, scortato dalla polizia, verso la stazione ferroviaria. Questo ha reso necessario l'intervento di un distaccamento di agenti antisommossa per poter tener separate le due tifoserie e disperdere gli esagitati. Durante quest'azione un tifoso è rimasto ferito e trasportato per le cure del caso all'ospedale".

"È stata pertanto aperta un'inchiesta penale nei confronti di chi ha partecipato ai tafferugli e sono attivi controlli al fine di identificare gli autori Al momento non verranno rilasciate ulteriori informazioni".

 

Redazione | 6 ago 2017 10:52

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'