Accedi
Commenti 1

Lorenzo Lucchini campione ticinese di tiro alla pistola

La giovane promessa luganese Jonathan Schnell ha buttato al vento la medaglia d'oro, andata al tiratore di casa

Recentemente il poligono di Tesserete ha ospitato i campionati ticinesi di tiro alla pistola.

I risultati ottenuti sono stati sotto le aspettative, forse a causa dell’importante caldo. Comunque la gara si è svolta nel migliore dei modi e nel rispetto del fairplay, i tiratori si sono dati battaglia molto correttamente.

La giovane promessa luganese Jonathan Schnell, di Pregassona, alla sua prima esperienza ai campionati ticinesi in questa disciplina, si è dimostrato all’altezza e peccato per l’ultima serie ove ha “buttato al vento” con due colpacci la medaglia d’oro e il titolo di Campione Ticinese 2017 “accontentandosi” dell’argento.

Con una gara abbastanza regolare si è imposto per gli appoggi sulla migliore ultima serie il tiratore di casa Lorenzo Lucchini, Origlio con 504 punti su Schnell e su Giuseppe Caracoi, Paradiso che ha ottenuto 502 punti.

Anche quest’anno i Campionati Ticinesi Individuali si sono svolti unicamente nella categoria “pistola 50”, pistola libera (PL), infatti le altre discipline in programma non hanno visto raggiungere il numero minimo di partecipanti per poter organizzare la competizione.

Redazione | 17 lug 2017 10:18

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'