Accedi
Commenti

Per Hayden "gravissimo danno cerebrale"

Restano disperate le condizioni dello sfortunato pilota statunitense. La prognosi è riservata

Restano gravissime le condizioni di Nicky Hayden, il pilota di MotoGP investito mercoledì 17 maggio  mentre si allenava in bicicletta sulla strada provinciale Riccione-Tavoleto. L'ospedale Bufalini di Cesena ha diramato alle 11 di questa mattina il seguente comunicato: "Permangono estremamente gravi le condizioni cliniche: il giovane pilota ha riportato un grave politrauma con conseguente gravissimo danno cerebrale. La prognosi resta riservata"

Hayden resta ricoverato nell'unità di terapia intensiva. Secondo una prima ricostruzione della Polizia italiana Hayden allenando da solo e l'incidente sarebbe avvenuto per una serie di circostanze fra cui l'alta velocità e una mancata precedenza. Si è anche in attesa degli esami tossicologici di rito sull'automobilista, trovato sotto choc. Lo riferisce la Gazzetta dello Sport.

Redazione | 19 mag 2017 13:34

Articoli suggeriti
Il centauro del Kentucky è tuttora nel reparto di rianimazione. Non ha ancora potuto essere operato. FOTO
L'ex campione del mondo della MotoGP è stato investito mentre si allenava in bici a Rimini
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'