Accedi
Commenti 12

Chiasso nel caos: lascia anche Savini?

Il presidente della società rossoblu, in carica da meno di un mese, potrebbe dimettersi già entro domenica

Pare trovare conferma quanto anticipato martedì a Fuorigioco, ovvero un clamoroso, ennesimo ribaltone in casa Chiasso a causa di un mancato arrivo dei capitali promessi. Entrato in carica meno di un mese fa, il presidente del FC Chiasso Ulisse Savini potrebbe quindi rassegnare le dimissioni già entro questa domenica, quindi prima dell'importantissima partita contro il Wil.

A rilanciare le voci di un addio anticipato c'è anche il Blick, secondo cui l'ex agente di Mauro Icardi non sarebbe in grado di fare fronte ai propri compiti, perché i suoi partner si sarebbero tirati indietro. Nella puntata di martedì di Fuorigioco, la società, per bocca del direttore generale Nicola Bignotti, non aveva né confermato né smentito.

Savini sarebbe quindi il secondo presidente del Chiasso a dimettersi in questa stagione, dopo che già Antonio Cogliandro aveva lasciato i rossoblu con la medesima motivazione.

Redazione | 21 apr 2017 08:46

Articoli suggeriti
La dirigenza prova a spegnere le polemiche scoppiate dopo l'esonero di Scienza: "Salvezza imprescindibile"
Otto Stephani, Christian Boscolo e Mattia Croci Torti collaboreranno nel nuovo staff tecnico del Chiasso
Fanalino di coda in Challenge League, il club licenzia l'allenatore. Già oggi la squadra passa a Raineri
Al Riva IV si è presentato il nuovo presidente rossoblu Ulisse Savini: "Il Chiasso si salverà"
Antonio Cogliandro è dimissionario, al suo posto prenderà la presidenza Ulisse Savini
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'