Accedi
Sfoglia la galleryCommenti 31

Lara Gut a Lugano, ce l'ha fatta!

La sciatrice è riuscita a lasciare Trondheim, giusto in tempo per un allenamento sulla neve di Piazza Riforma

Dopo il weekend di gare in terra svedese, Lara Gut aveva espresso il desiderio di passare almeno 24 ore a casa prima di tornare in pista domani per le prove in Val d'Isère.

Ma, come vi abbiamo riferito ieri, il piano della sciatrice ticinese è stato messo a repentaglio dalla compagnia aerea scandinava SAS, che ieri mattina ha annullato il volo in partenza alle 6 da Trondheim.

"Per favore, portatemi a casa" aveva allora scritto Lara Gut su Twitter, ribadendo l'auspicio di potersi ricaricare tra le mura domestiche prima delle sfide francesi.

Ebbene, il suo appello è stato ascoltato, come testimonia la foto postata dalla 24enne alcuni istanti fa, sempre su Twitter, che la ritrae davanti alla pista da sci di Piazza Riforma a Lugano.

"Allenamento in città" ha scritto una sorridente Lara.

Speriamo sia un allenamento utile per permetterle di tornare al più presto sui livelli a lei consoni. Ovvero quelli delle migliori al mondo.

Redazione | 15 dic 2015 09:43

Articoli suggeriti
Stamattina Lara Gut voleva tornare in Svizzera ma è rimasta bloccata all'aeroporto di Trondheim
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'