Accedi
Commenti 16

'Il Ticino vuole una squadra competitiva?'

Con una risposta positiva nascerà l'FC Ticino

Conferenza stampa particolarmente sentita quella tenutasi oggi presso Banca Stato a Bellinzona dall'Associazione FC Ticino.

A prendere la parola è stato il presidente Stefano Gilardi. "Vogliamo capire entro il 10 febbraio se il nostro cantone vuole una squadra competitiva. Abbiamo sondato il territorio e capito che c'è adesione, il nostro obiettivo sarà quello di non dipendere da un mecenate."

Gilardi ha poi descritto come intende procedere nell'acquisizione di nuovi soci. "Con duecento franchi si diventa socio promotore. Se non raggiungeremo la cifra necessaria devolveremo quanto raccolto al Team Ticino e a Footuro."

Restando alle cifre Gilardi ha poi spiegato che "il Locarno ha un budget di 1,2 milioni. Vogliamo andare a stare meglio e la nuova società dovrà poter contare su una cifra attorno a 1,7 milioni."

Molti aspetti restano da valutare: "L'organigramma non è ancora deciso. Come non è ancora definito dove giocherà la squadra ma abbiamo quattro stadi omologati per la Challenge League in Ticino dunque..."

Redazione | 10 dic 2013 16:30

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'