Accedi13/22°

Malkin e Gonchar al Metallurg

L’esodo dalla NHL all’Europa è iniziato: Datsyuk al Kazan, Plekanec e Jagr al Kladno

Il lockout della NHL è ufficiale. Il grande esodo verso l'Europa è iniziato. E c'è da scommettere che siamo solo all'inizio.

Evgeni Malkin (Pittsburg Penguins) e Sergei Gonchar (Ottawa Senators) hanno firmato un contratto valido fino al termine della stagione con il Metallurg Magnitogorsk (KHL).

Le squadre della KHL, durante il lockout, possono mettere sotto contratto un massimo di tre giocatori della NHL. E sono dunque tante quelle che ci stanno pensando o che hanno già firmato dei contratti. Ruslan Fedotenko (Philadelphia Flyers ) ha trovato un accordo con Donetsk, Nail Yakupov (Edmonton Oilers ) con il Nizhnekamsk, Pavel Datsyuk (Detroit Red Wings) ha firmato con l'AK Bars Kazan e Ilya Kovalchuk (New Jersey Devils) dovrebbe accasarsi allo Ska di San Pietroburgo.

Il centro dei Montreal Canadiens, Tomas Plekanec, ha trovato un accordo per tutta la durata del lockout con il Kladno che milita nell'Extraliga ceca. E al suo fianco avrà un veterano di grande talento: Jaromir Jagr (Dallas Stars).

joe.p.
joe | 17 set 2012 01:10

Articoli suggeriti
JJ: 'Contatti con alcuni svizzeri della NHL. Non con Sykora e Arnott'. Habisreutinger: 'Per ora nessun nuovo straniero'