Accedi13/24°

Momento della verità per Raffaele

Il pilota ticinese Raffaele Marciello sarà occupato questo weekend nel circuito olandese di Zandvort

 

Il pilota ticinese Raffaele Marciello si prepara in vista del prossimo obiettivo olandese, sulla pista di Zandvort.

Raffaele dovrà affrontare un circuito che conosce bene, e sul quale già in passato ha saputo primeggiare.

 

Eccovi il comunicato stampa diffuso dal suo team, che include anche le impressioni del giovane pilota:

 

"Dopo il non esaltante weekend del Nurburgring, dove ha comunque raccolto un 2º e un 5º posto, il pilota di Caslano Raffaele Marciello torna in pista già in questo weekend per affrontare uno degli anelli che gli sono più congeniali: Zandvoort. In Olanda Lello ha recentemente colto un bel 2º posto al Master, considerato l'ufficioso Mondiale di categoria. Ma il passato è passato. 

 

"In Germania non ho raccolto quanto speravo, adesso non possiamo più permetterci errori di alcun tipo perché siamo entrati nella fase calda dell'Euro Series e del FIA European Championship. Siamo ancora in 3 o 4 ad avere concrete possibilità di vittoria finale. E non mi sorprende: la F3 europea è molto competitiva e ricca di piloti di alto livello". 

 

Forte dei 7 successi stagionali, Lello ha le idee chiarissime: "Zandvoort è un crocevia decisivo: far bene lì mi darebbe ulteriore slancio in vista del rush decisivo". Dopo Zandvoort mancheranno all'appello solo Valencia ed Hockenheim, altri due templi dell'automobilismo mondiale che il driver ticinese conosce alla perfezione. Il programma prevede come sempre due gare al sabato (11:15/15:25) e una domenica (11:15)".

 

paul | 23 ago 2012 09:52