Accedi13/23°

Yakin esonerato, ma niente ACB

Il Lucerna ha licenziato il fratello di Hakan Yakin. Giulini: "Non sarà il nostro nuovo allenatore"

Solo tre pareggi e zero vittorie in sei partite. Troppo poco e così il Lucerna ha deciso di cambiare guida tecnica e nel pomeriggio ha esonerato Murat Yakin. Al posto del fratello del fantasista del Bellinzona Hakan, il club lucernese ha scelto Ryszard Komornicki
 
Il Lucerna licenzia Murat Yakin, il Bellinzona è a caccia di un allenatore e quindi sono in tanti a domandarsi se questa casualità possa diventare realtà.
 
Così abbiamo contattato il presidente granata Gabriele Giulini che però ci ha chiaramente spiegato che non sarà lui a guidare l'ACB.
"Yakin non sarà il nuovo allenatore del Bellinzona. Per noi è troppo, anche dal punto di vista dello stipendio."
 
E allora a quando si conoscerà il nome del nuovo allenatore?
"Non abbiamo fretta, abbiamo ancora qualche settimana di tempo."

Intanto, come avevamo anticipato qualche giorno fa, uno dei nomi caldi per la panchina granata è quello di Francesco Moriero, contattato nei giorni scorsi da Giuseppe Bifulco, il direttore sportivo del Bellinzona.
 
paul
joe | 21 ago 2012 17:37