Accedi13/23°

HCL sconfitto dal CSKA

I bianconeri sono stati sconfitti dal CSKA di Mosca per 5 reti a 2. Soddisfazione, nonostante la sconfitta, per il club ticinese

La seconda amichevole dell'HCL si è conclusa con un'atra sconfitta. Questa volta i bianconeri hanno perso per 5 a 2 contro il CSKA di Mosca.

Nonostante la sconfitta, il club ticinese si dice molto soddisfatto. Ecco il comunicato stampa: "Dopo la prima sgambata sabato scorso ad Olten, il Lugano è sceso in pista questa sera a Küssnacht am Rigi contro un avversario di grande tradizione ed enorme talento. Quel CSKA di Mosca che ha scritto la storia dell’hockey e che, nell’edizione 2012/2013, sta svolgendo un campo d’allenamento a Sursee e giocherà nei prossimi giorni contro altre compagini elvetiche della massima lega.

Con Flückiger in buona forma tra i pali, Conne (capitano di serata) e compagni hanno retto il ritmo elevato della contesa, a tratti anche spigolosa. Nel terzo tempo i russi hanno sfruttato immediatamente le loro occasioni per segnare, ad immagine del fortissimo Alexander Radulov.

Esprimersi sui singoli nell’hockey d’agosto è sempre un azzardo, ma la prestazione del nuovo difensore finlandese Ilkka Heikkinen lascia ben sperare per solidità e capacità tecniche".
joe | 15 ago 2012 10:33