Accedi13/24°

"Offerte da Ambrì e Losanna"

Cristobal Huet, che sta sempre aspettando un contratto in NHL, potrebbe anche tornare in Svizzera

Il 36enne portiere franco-svizzero Cristobal Huet, ha confermato a L'Equipe di avere due offerte di contratto dalla Svizzera: da Ambrì e da Losanna.

"Il Losanna mi ha fatto un'offerta su più anni, con la possibilità di proseguire con il club vodese anche dopo la carriera di giocatore. L'obiettivo sarebbe quello di far salire in club in LN. Una bella scommessa. Molto interessante anche per la mia famiglia". L'ex portiere del Friborgo Gottéron, ricordiamo, vive infatti ancora in Romandia, con sua moglie e i suoi due figli.
 
Huet è però in contatto anche con l'Ambrì. Il numero uno biancoblù, Nolan Schaefer, lo scorso anno non ha convinto in pieno ed inoltre non ha ancora ricevuto il passaporto svizzero. "Jean-Jacques Aeschlimann, il GM dell'Ambri - ha svelato ancora Huet - ha rilanciato la sua offerta ancora una volta questa settimana". 

Huet non ha mai nascosto che vorrebbe ottenere un ultimo contratto in NHL. Ai suoi servizi sono interessati i Vancouver Canucks ed i Los Angeles Kings, ma nelle ultime settimane sembra che le trattative siano ormai su un binario morto. E il possibile lock-out non aiuta certo a sbloccare la sua situazione.

Huet alla fine potrebbe dunque anche rassegnarsi e tornare in Svizzera. A Losanna o in Leventina?
joe | 7 ago 2012 14:03