Accedi13/23°

Bonanni verso la Serie A

"Nelle prossime ore dovrei accordarmi con un club della massima serie italiana" ci ha detto l'ex centrocampista del Lugano

Il Lugano della stagione alle porte costerà meno, molto meno, di quello della passata stagione e allora stipendi pesanti come quello di Massimo Bonanni non rientrano più nel budget bianconero. Malgrado un contratto ancora valido, già lo si sapeva, non tornerà a Cornaredo.

Ma dove giocherà il 30enne romano? Lo abbiamo chiesto al diretto interessato.

"Nelle prossime ore, direi 48, dovrei trovare un accordo con una società di serie A italiana (Genoa? Ndr). Voglio fare presto perchè stanno per iniziare i ritiri e io voglio essere presente sin dall'inizio."

Alla domanda se resterà nell'"orbita Preziosi" la risposta è piuttosto chiara: "Si, è molto probabile che ciò avvenga."  E allora, diciamo noi, di squadre di Serie A nell'orbita Preziosi c'è il Genoa. Vedremo...

Non è un segreto che Bonanni a Lugano si sia trovato molto bene e un po' di rammarico, malgrado la bella avventura che lo aspetta, è rimasto: "A Lugano stavo bene ma i progetti sono cambiati radicalmente. Mi dispiace molto ma la situazione è questa. In ogni caso ho sempre detto che o sarei rimasto in Ticino o sarei tornato in Italia: per me non c'erano alternative svizzere al Lugano."

della

luke | 10 lug 2012 11:07