Accedi13/24°

"Sto lavorando per aiutare il club"

Così Luido Bernasconi sulle voci di una cordata ticinese pronta per il Lugano. E su Preziosi: "Non lascerà il club in mezzo ad una strada"

"Sto lavorando per cercare di aiutare la società". Non aggiunge molto altro il vice presidente dell'FC Lugano Luido Bernasconi. In questi giorni circola insistentemente la voce che una cordata ticinese sarebbe interessata ad entrare in società. "La mia speranza è che qualche ticinese possa prendere in mano il Lugano" ci ha spiegato senza però svelare altro.
 
Luido Bernasconi però lascia trasparire dell'ottimismo: "una soluzione ci sarà". Poi sulle intenzioni di Enrico Preziosi, il dirigente bianconero afferma: "é un persona che ha fatto molto per il Lugano ed è disposto ad andare avanti se ci sono delle difficoltà, ma ad altre condizioni. È certo che non lascerà il Lugano in mezzo ad una strada. Questo lo posso garantire."
 
Guarda l'intervista a Luido Bernasconi andata in onda a Fuorigioco News
PatrickD | 14 giu 2012 10:41