Accedi13/24°

Du Bois vicino al Lugano

Con il Kloten vicino al fallimento i giocatori preparano la fuga. In partenza anche Wick, Hollenstein, Von Gunten, Bodenmann

"C'è una grossa probabilità che l'anno prossimo i Flyers spariscano dalla NLA" aveva dichiarato ieri Hans-Ulrich Lehmann, imprenditore zurighese che si era fatto avanti per salvare il club dopo il passo indietro di Adrian Fetscherin. Passo indietro compiuto anche da Lehmann visto che la situazione finanziaria sembra essere davvero drammatica.
 
Con il club sull'orlo del fallimento, é aperta la caccia ai pezzi più pregiati della rosa degli aviatori. Molti giocatori (che dal mese di aprile non stanno ricevendo lo stipendio) stanno preparando la fuga verso altre piazze. Tra questi, secondo i bene informati, ci sono Roman Wick, che sarebbe vicino ai ZCS Lions, e il difensore Félicien Du Bois, in procinto di cedere alla corte dell'Hockey Club Lugano. 
  
Stando al Blick però sul difensore della Nazionale ci sarebbero anche i Lions di Zurigo. Il Davos sarebbe sulle tracce di Simon Bodenman. Il Berna vorrebbe accaparrarsi Patrick Von Gunten e Denis Hollenstein, quest'ultimo addocchiato anche dal Lugano.
paul | 16 mag 2012 15:16