Accedi16/24°

I New York Rangers per Tim Bozon?

"Ho già parlato con loro" ci ha detto il 18enne che potrebbe essere scelto al draft dai newyorkesi

Si avvicina il momento del draft in NHL. Su diversi siti specializzati si fanno pronostici. E nei pronostici è finito anche TimBozon.

L'attaccante ex Lugano ha giocato una prima stagione in Nord America molto positiva. Con i suoi Kamploops Blazers ha messo a segno un punto a partita (71 partite, 36 gol, 35 assist).

Le sue ottime prestazioni non sono sfuggite ai numerosi scout che seguono il campionato WHL e il suo nome è finito anche sul taccuino dei New York Rangers.

Tim, i Rangers sono una squadra storica, sarebbe il tuo sogno essere draftato da loro?
È una squadra che mi piace veramente tanto. Ho già parlato con loro ma ancora non so cosa succederà. Quando a fine mese  andrò all' "NHL Scouting Combine" (un ritrovo a Toronto dove le franchigie NHL incontrano i migliori giovani, ndr.) penso di parlare ancora con loro ma so che comunque ci sono altre squadre che sono interessate.

I Rangers dispongono del 30esimo draft assoluto. Questo significa che ci sono buone possibilità che tu venga scelto al primo giro?
Si sente dire che potrei essere scelto negli ultimi posti del primo giro. Tra le squadre che possiedono draft in quelle posizioni ci sono i Rangers ma anche i Buffalo Sabres, con i quali ho già avuto contatti e che mi hanno invitato per un incontro.

della
PatrickD | 9 mag 2012 12:23