Accedi1/2°
Sfoglia la gallery

Guardiola lascia il Barcellona

"Ragazzi, me ne vado dal Barça" sono state le sue parole ai giocatori. La panchina a Villanova, suo vice. Ascolta l'allenatore del Lugano Francesco Moriero

La Reuters ribatte la notizia che era già nell'aria da martedì sera, dopo l'uscita dalla Champions League, e che ora è realtà: Josep Guardiola lascerà il Barcellona a fine stagione.

"Ragazzi, me ne vado"

L'ufficialità reale arriverà soltanto con la conferenza stampa congiunta con il presidente blaugrana Sandro Rosell e già annunciata giovedì, ma l'agenzia di stampa internazionale è sicura di ciò che dice. Il tecnico è stato a lungo in riunione durante la mattinata con la dirigenza del cluib catalano, dopodiché ha parlato con la squadra. "Ragazzi, me ne vado dal Barça" sono state le sue parole ai giocatori.

E' l'ora di dimostrare qualcosa

Il rischio è comunque alto, perché Guardiola potrebbe incontrare delle difficoltà sulla sua strada: posto che il suo nome fa gola a tutti  - Milan in primis. Il sogno di Silvio Berlusconi è proprio il tecnico del Barcellona. Ma Fininvest, secondo Repubblica, non è disposta a mettere a disposizioni cifre esagerate.
 
La squadra più forte di tutti i tempi?

Guardiola e il Barcellona insieme hanno vinto tre campionati spagnoli, due Champions League, due Mondiali per club, due Supercoppe d'Europa, tre Supercoppe di Spagna e una Copa del Rey. Per alcuni è già la squadra più forte di tutti i tempi, per altri è nelle prime tre, nell'Empireo, insieme all'Ajax di Johan Cruyff e il Milan di Arrigo Sacchi. Il dibattito è aperto.

La panchina affidata al vice, Tito Villanova
 
Il direttore sportivo dei catalani Anton Zubizarreta ha spiegato che Villanova é cresciuto all'interno del club. "Barcellona é una realtà bellissima," ha affermato Zubizarreta, "ma complessa, bisogna conoscerla da dentro: per questo abbiamo scelto Tito."
 
Alessandro Cocca di Radio3i ha parlato dell'addio di Guardiola con l'allenatore del Lugano Francesco Moriero. Ascolta l'audio
paul | 27 apr 2012 18:24