Accedi17/24°

Proprio non serviva più?

di Paolo Laurenti

Raimondo Ponte non lo vedeva più (sempre che lo abbia mai visto) e c’era chi lo aveva addirittura definito “giocatore finito”. Intanto l’ex attaccante rossoblu “scaricato” a dicembre, nel girone di ritorno ha già messo a segno 7 reti in 10 partite con la maglia del Wohlen. Stiamo parlando del brasiliano Odirlei De Souza detto Gaspar, che grazie alla doppietta realizzata lunedì sera contro lo Stade Nyonnais ha ridato slancio alle ambizioni salvezza degli argoviesi.

7 gol in 10 partite, dicevamo. Solo lui ha segnato, nel ritorno, più di quanto tutto l’attacco del Chiasso: Mirco Graf (0), Adeshina (1), Pasi (1), Gherardi (3), Gacesa (1): totale, 6!

Certo, il calcio non é matematica e per uno che é partito, a Chiasso, si stanno vincendo molte scommesse, ma ci piace pensare che, forse, il sogno sarebbe stato un po’ meno sogno e più realtà.
joe | 25 apr 2012 12:40