Accedi11/23°

AIDS: 158 nuovi casi in Svizzera dall'inizio dell'anno

73 persone (il 48% donne) sono rimaste infettare in seguito a rapporti eterosessuali, mentre 67 erano uomini che anno avuto rapporti con altri uomini e dieci per iniezioni di stupefacenti

Nel primo trimestre del 2007, 158 nuovi casi di infezione da HIV sono stati registrati in Svizzera: 116 erano uomini e 39 donne. 73 persone (il 48% donne) sono rimaste infettare in seguito a rapporti eterosessuali, mentre 67 erano uomini che anno avuto rapporti con altri uomini e dieci per iniezioni di stupefacenti. riferisce oggi l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). Nello stesso periodo del 2007 le nuove infezioni erano 144. L'UFSP per tutto l'anno si aspetta un numero equivalente a quello dell'anno scorso: 750.


ATS
Filo | 29 apr 2008 16:51

Articoli suggeriti
Sogno o realtà? E' possibile che in Italia si arrivi a un vaccino contro l'HIV, dall'efficacia sia curativa che preventiva