Accedi13/24°
Sfoglia la gallery

Alfa Romeo: torna la Disco Volante

Il nuovo modello è disegnato da Louis de Fabribeckers. Sarà prodotta in soli 20 esemplari al costo di mezzo milione di euro

Al Salone di Ginevra Touring Superleggera celebra con una nuova emozionate coupé a due posti le 60 candeline di un capolavoro di famiglia: l'Alfa Romeo C52 Disco Volante.

Il nuovo modello, disegnato da Louis de Fabribeckers, fonde passato e presente per dare vita a una vettura senza tempo, destinata a entrare nella nicchia delle instant classic. Una scultura in movimento che coniuga qualità estetica, accenti sportivi e ricerca dell'essenziale.
 
La C52 Disco Volante nacque in tempi difficili sfruttando il motore e lo chassis di un'auto pensata per la grande serie: l'Alfa Romeo 1900 C. La spina dorsale questa volta è invece l'autotelaio dell'Alfa Romeo 8C Competizione, scelto per la sua struttura rigida e leggera.
 
Prime, punti forti, tendenze, gossip; ecco il primo servizio dal Salone: Journal du 5 mars.
joe | 5 mar 2012 18:42