Accedi
Commenti 3

La lezione dell'Islanda e l'addio di Messi

LA SCIMITARRA di Mauro Antonini

L'Islanda, non propriamente il Brasile o la Germania, accede ai quarti di finale di un Europeo.

Giù il cappello! La squadra di Lagerbäck è stata capace di eliminare gli ex maestri del calcio, annichiliti dalla generosità e dall'applicazione tattica degli avversari. E noi poveri svizzerotti stiamo a guardare. Ancora una volta i quarti li vedremo sul divano. Manca sempre qualcosa, manca soprattutto la mentalità vincente. L'Islanda ci ha dato una lezione.

Una brutta notizia ci giunge dalla Coppa America. Leo Messi, dopo la sconfitta ai rigori nella finalissima contro il Cile, ha annunciato il suo ritiro dalla Nazionale. Un addio clamoroso. Secondo il quotidiano El Clarin, il giocatore sarebbe molto deluso per questa ennesima sconfitta, l'eccessivo stress psico-fisico e le critiche della stampa argentina. E intanto i paragoni con Maradona continuano impietosi: ad una classe straordinaria, l'attaccante del Barça non ha saputo accompagnare una personalità forte e spiccata come Maradona, capace di vincere da solo un Mondiale.

Redazione | 28 giu 2016 10:57

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'