Accedi16/24°
Sfoglia la gallery

Leos Carax il regista schivo del cinema francese

Sarà lui a ritirare il Pardo d’onore a Locarno dove saranno visibili tutti i suoi film. L'ultimo interpretato dalla bellissima Eva Mendes

Il Pardo d’onore sarà consegnato al regista francese Leos Carax. La consegna del premio avrà luogo venerdì 3 agosto alle 21:30 in Piazza Grande.

Ma chi è Leos Carax? Il suo vero nome è Alexandre Oscar Dupont, classe 1960. Inizia la sua carriera come critico cinematografico e girando alcuni corti.

A 24 anni fa impazzire Cannes con il suo stile tanto schivo quanto poetico ed esalta i cinefili di tutto il mondo con una regia stilisticamente eccelsa, colma di citazioni e sensuale.

Il suo cinema, spesso tormentato, quando indaga sull'amore lo fa spaziando dal sentimento giovane e allienato a quello tenero e maledetto fino a quello oscuro e criminale.

Cinque sono i lungometraggi che ha diretto, con alterne fortune, e la sua storia personale si è inevitabilmente fusa con quella dei suoi lavori. A 27 anni veste anche i panni di attore, interpretando Edgar nel Re Lear diretto da Jean-Luc Godard.

In onore di Leos Carax verrà presentata la sua completa filmografia: (guarda i trailer)

BOY MEETS GIRL – Francia – 1984 – 100 min


MAUVAIS SANG (Rosso sangue) – Francia – 1986 – 116 min


LES AMANTS DU PONT-NEUF – Francia – 1991 – 125 min

POLA X – Francia – 1999 – 134 min

TOKYO! – Francia – 2008 – 112 min - Film collettivo - Carax dirige il corto "MERDE"

HOLY MOTORS – Francia – 2012 – 115 min
joe | 17 lug 2012 07:48