Accedi
Commenti 1

Massimiliano Robbiani - "Mai criticato i due animatori"

Capisco che il municipale PS Giorgio Comi non apprezzi le critiche al suo centro giovani. Capisco anche che gli dia fastidio che a criticarlo è un ex municipale della Lega. Non capisco però che il capo dicastero Comi legga in quello che scrivo delle parole che non ho detto e neanche pensato.

La strategia è chiara: dando contro a me distoglie l’attenzione dal succo del problema: e cioè che ha sul tavolo le dimissioni dei due animatori del centro giovani che dovevano essere una parte importante del rilancio del centro per l’anno di prova che gli ha dato il consiglio comunale, che si è ben guardato da informare i membri della commissione ad hoc del consiglio comunale prima di rilasciare dichiarazioni alla stampa e che ora c’è da valutare se l’anno di prova abbia ancora senso o no.

Sia ben chiaro a tutti (anche al signor Comi) che non ho mai espresso pareri negativi sui due animatori, come invece inventa il capo dicastero che dovrebbe cominciare a accettare le critiche senza pensare che sbaglino sempre tutto gli altri e assumersi per contro le sue responsabilità su un dossier che fa acqua da tutte le parti.

 

Massimiliano Robbiani
Capo Gruppo
Lega dei Ticinesi, Udc e Indipendenti
Mendrisio

 

Redazione | 2 mar 2018 17:08

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'