Accedi11/23°

Stefano Fraschina - IRB: Gendotti nomina "politica"?

Negli scorsi giorni è stata ufficializzata la nomina di Gabriele Gendotti quale Presidente (in sostituzione del Dott. Giorgio Noseda) dell’Istituto di Ricerca Biomedica di Bellinzona (IRB).

Innanzitutto ci teniamo a sottolineare il non trascurabile fatto che ad inizio legislatura il Consiglio di Stato auspicava un deciso cambio di rotta riguardo alle nomine ai vertici dei Consigli di Amministrazione pubblici e parapubblici, mettendo l’accento sulla necessità di puntare su candidati prettamente “tecnici” ed evitare di conseguenza scelte di natura “politica”.

A prescindere dal fatto che questo cambio di tendenza coincide “stranamente” con il successo alle ultime elezioni cantonali della Lega dei Ticinesi, con un conseguente ed inevitabile aggiornamento delle cariche, riteniamo quantomeno contraddittoria la scelta di nominare quale Presidente dell’IRB il Signor Gabriele Gendotti che, secondo il nostro punto di vista, non corrisponde assolutamente ai requisiti “tecnici” e non “politici” messi in evidenza dal Consiglio di Stato.

Con tutto il rispetto dovuto, annotiamo che in sostituzione del Dott. Giorgio Noseda (… medico di professione…) la scelta è caduta inopinatamente su un candidato con un profilo prettamente “politico”. Insomma, un dettaglio quantomeno contraddittorio!
Schiettamente e politicamente parlando, annotiamo pure lo stridente “scambio di carica” tra il partito socialista ed il partito liberale radicale… Se queste sono le auspicate “cariche tecniche” annunciate dal Consiglio di Stato…

In considerazione di quanto esposto, chiedo al Lodevole Consiglio di Stato: La candidatura del Sig. Gabriele Gendotti (candidatura specificatamente di stampo politico) quale Presidente dell’IRB, si sposa con gli auspici di inizio legislatura del Consiglio di Stato che auspicava più cariche “tecniche” e meno cariche “politiche”? Il Consiglio di Stato ritiene che tale candidatura risponda soprattutto tecnicamente e nello specifico della ricerca biomedica, ai requisiti richiesti al candidato chiamato a ricoprire questa importante carica (evidenziamo  il fatto che il presidente uscente è medico di professione…)

 

Stefano Fraschina
Deputato in Gran Consiglio per la Lega dei Ticinesi

minols | 10 lug 2012 11:52