Accedi-1/7°

Mara Grisoni - Sostegno a Melitta Jalkanen

Premetto che non conosco da molto tempo Melitta Jalkanen ma so con certezza che è una persona piena di entusiasmo come è giusto che sia quando ci si mette a disposizione del proprio comune, per migliorarlo.

Ho appena letto l’articolo apparso oggi, 22.6.2012 sul CdT, in cui si legge che « il Municipio di Lugano non ritiene opportuno entrare nel merito delle domande da lei poste ».

Siamo tutti d’accordo che il lavoro del Sindaco e dei Municipali è impegnativo e 44 interpellanze, 127 interrogazioni e 27 mozioni sono tante, ma se non si è in grado di svolgere questo lavoro, è meglio cedere il posto ad altri.

Quando si ricopre una carica pubblica, non ci si può permettere di scegliere cosa ci piace e cosa non ci piace.

Ritengo davvero poco professionale, indipendentemente dall’importanza della richiesta, dire ad una consigliera comunale che i suoi interventi sono poco seri. Dove sta la serietà del Municipio allora ? Dobbiamo mettere in dubbio tutto il sistema ?
Siamo stati eletti per dar voce alle richieste di chi crede in noi.

Vogliamo far passare il messaggio che è tutta una buffonata e che solo le questioni che fanno comodo ai piani alti, vengono prese in considerazione ?

Ci tengo molto all’impegno preso verso i miei concittadini e per questo pretendo che qualcuno dall’alto prenda posizione e garantisca ad ognuno di noi consiglieri comunali, il diritto di ricevere una risposta dal Municipio per il quale lavoriamo.

Mara Grisoni, Consigliera comunale I Verdi, Vacallo
minols | 22 giu 2012 12:56