Accedi13/22°

Silvano Bergonzoli - Benvenuto al Milan

E' per me un grande onore, in qualità di Capo dicastero Sport e Tempo libero poter esprime a nome del Municipio e della cittadinanza la grande soddisfazione di poter accogliere a Locarno il Milan Junior Camp.

Ringrazio di cuore tutti coloro che, con il loro impegno, hanno contribuito alla realizzazione di questo evento. Un grazie particolare a Francesca Pietra, responsabile Milan Junior Camp, al Presidentissimo del FCL Signor Stefano Gilardi, al Signor Giorgio Ortelli, Presidente del Settore giovanile del FCL, al Signor Denis Brusacoram, Responsabile Comitato Organizzativo Milan Junior Camp Locarno e al Signor Alessandro Facchini, Responsabile ASD Open. Un saluto particolare e un grande benvenuto a Franco Baresi, Testimonial del AC Milan. Uno dei migliori calciatori di tutti i tempi a livello mondiale, colonna portante della Nazionale italiana e del Milan, dove non per niente verrà ricordato per sempre come il Capitano.

Il calcio è da sempre lo sport più amato e più seguito. Basti pensare alle migliaia di persone, ragazze e ragazzi, genitori, famigliari, allenatori, collaboratori, arbitri che grazie al loro entusiasmo e al loro impegno permettono lo svolgimento delle innumerevoli manifestazioni calcistiche.

Da sempre seguo con attenzione e ammirazione il FC Locarno. Lo sviluppo delle infrastrutture sportive in generale è importantissimo e va sostenuto come vanno sostenute le innumerevoli Associazioni e Club che operano in ambito sportivo. Lo Sport in generale è salute ma soprattutto scuola di vita, si imparano valori come l'amicizia, il sostenersi l'un l'altro, il rispetto, la condivisione. Valori questi che purtroppo nella Società di oggi stanno venendo meno. Quanti giovani e meno giovani, grazie all'attività sportiva, grazie ad un ambiente sano, hanno evitato (magari in un momento difficile e di scoramento) di perdersi e cader in vizi e problematiche che purtroppo caratterizzano sempre più l'eoca in cui viviamo. Benvenga quindi il Milan Junior Camp 2012. Sono convinto che sarà anche un'occasione per conoscere e apprezzare quanto offre la nostra Regione sotto tutti gli aspetti (infrastrutture sportive, penso al Centro Balneare, la natura basti pensare al Lago e a Cardada, senza dimenticare le offerta culturali e perché no … quelle gastronomiche).
Offrire condizioni e ambienti ideali, si impara a vivere in gruppo, a collaborare e ad avere rispetto nel senso più allargato del termine.
Rinnovo la mia gratitudine a tutti coloro che hanno contribuito a realizzare questo importante evento e più in generale a tutti coloro che, con tanta passione e sacrificio, si dedicano anima e corpo al calcio giovanile, contribuendo alla crescita sportiva e umana di questi ragazzi.

Un sincero augurio, infine, ai tanti giovani che in queste due settimane rincorreranno certo un pallone, ma soprattutto un sogno, quello di poter calpestare fra una decina di anni il campo di San Siro, ….e perché non in prima squadra ? …in bocca al lupo ragazzi.

Silvano Bergonzoli, Capo dicastero Sport e tempo libero Città di Locarno
joe | 27 apr 2012 13:17