Accedi
Sfoglia la galleryCommenti 12

"Vegan... è fashion!"

Larissa, candidata a Miss Ticino: "Al giorno d'oggi ci sono tante alternative per non usare pelle e prodotti animali"

Nome: Larissa
Data e luogo di nascita: 01.02.2000 a Natal, in Brasile
Vivi a: Giubiasco
Professione: studentessa 
Altezza: 161 cm 
Peso: 43 kg
Misure: 76-58-90

Larissa, parlaci un po' di te...
Sono una ragazza di origini brasiliane e americane che è appassionata di moda, tanto che quest'anno faccio la maturità integrata in fashion design. E, se tutto va bene, il prossimo anno vorrei fare l'Università di design a New York o a Parigi. Poi mi piace la musica, sia da ballare quando faccio danza o cheerleading, che quando canto... A questo lato più artistico però contrappongo una passione per la scienza e per la politica. In particolare ultimamente mi sto interessando alle politiche ambientali e di difesa degli animali. Infatti sono anche coinvolta con un progetto per la protezione animali per ricavare soldi in beneficenza... 

Moda e animali non vanno sempre d'accordo...
Infatti sono totalmente contraria all'utilizzo di pellicce e abiti in pelle. Crescendo è cresciuta una consapevolezza in me di quanto sfruttare animali indifesi sia sbagliato e vorrei che anche il mondo della moda fosse più sensibile a questo. Anche perché ritengo che al giorno d'oggi ci siano alternative allo sfruttamento animale e sono convinta che il vegan può essere fashion!

Dal Brasile al Ticino, un bel cambio di vita...
Alcune cose in effetti sono differenti... Non nego che appena arrivata non è stato semplicissimo anche perché era il mio primo contatto con la lingua straniera e a scuola era piuttosto difficile. Ma adesso mi sono integrata bene e sento che il Ticino è casa mia! E poi è qui che ho visto per la prima volta la neve, i laghi alpini e altre cose che adoro di questa terra...

Come mai hai deciso di partecipare a Miss Ticino?
E' da quando sono bambina che amo il mondo della moda e già a 8 anni, in Brasile, avevo fatto alcuni piccoli lavori. In Svizzera non avevo contatti ma poi, conoscendo l'ex Miss Ticino Laura Bomio, ho scoperto di questa possibilità e ho deciso di partecipare. Può essere un'opportunità per vivere una bella esperienza e poi sono fiera di fare un concorso del genere dal "basso" del mio metro e sessantuno... Spero di dimostrare che nella botte piccola ci sta il vino... bello!

 

 

Redazione | 20 set 2017 13:18

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'