Accedi
Sfoglia la galleryCommenti 1

La modella velata si separa da L'Oreal

Amena Khan non pubblicizzerà più i prodotti per capelli. Alla base della decisione, una polemica nata da un tweet contro Israele

La modella velata Amena Khan ha deciso di lasciare la campagna pubblicitaria del marchio L'Oreal Paris. Alla base della decisione, la recente polemica nata da un suo tweet pubblicato nel 2014. La Khan aveva criticato il governo israeliano e gli interventi militari a Gaza. Per la precisione, aveva definito Israele uno "Stato terrorista". 

La decisione di lasciare L'Oreal è avvenuta con "piena condivisione" della stessa azienda. Una separazione che lascia pensare più che altro a un "ben servito". "Recentemente ho preso parte a una campagna che mi piaceva molto perché celebrava l'inclusione. Con grande rammarico ho deciso di lasciare la campagna - ha scritto Khan via Twitter - perché le attuali polemiche intorno ad essa distraggono dal sentimento positivo e di inclusione che dovrebbe inviare".

Amena Khan aveva pubblicizzato prodotti per capelli: "Che i tuoi capelli si vedano o meno, questo non influisce su quanto ci tieni". Un campagna che aveva suscitato pareri entusiasmanti e che aveva contribuito a rendere celebre la modella. 

 

(Foto: Instagram)

 

Redazione | 24 gen 2018 15:54

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'