Accedi17/25°

La Pasqua in tavola

UOVA IN FIORE

Ingredienti 4-6 persone:

9 uova
7 cucchiai di maionese
concentrato di pomodoro
prezzemolo tritato
sale


Preparazione (35 minuti + 10 minuti di cottura):

Cucinate le uova ben sode, lasciatele raffreddare e sgusciatele, facendo attenzione a non romperle. Tagliatele a metà e togliete i tuorli, mettendone 5 in una terrina e 4 in un'altra. Nella terrina con i 5 tuorli aggiungere 4 cucchiai di maionese, nell’altra, invece, 3 cucchiai. Mescolate energicamente per ammorbidire i tuorli fino ad eliminare i grumi. Dovrete ottenere una salsa morbida. Nella terrina con più ripieno unite il prezzemolo tritato, quanto basta per vedere la salsa puntinata di verde. Nell’altra aggiungete invece 2 cucchiai di concentrato di pomodoro, in modo da ottenere un composto colorato. Mescolate bene entrambe le salse e regolate di sale.
Disponete su un vassoio da portata gli albumi sodi cercando di formare un fiore. Riempite le uova con una tasca da pasticcere della prima salsa prezzemolata così da formare lo stelo e il centro del fiore. Ripetete la stessa operazione con l'altra salsa rossa col pomodoro, per riempire le altre uova che formano i petali. Accompagnate con dell’insalata.



RISOTTO PASQUALE ALLE ERBE FINI

Ingredienti per 4 persone:

300 gr. riso
200 gr. porri
1 cipolla
scorza grattugiata di un limone bio
una noce di burro
3 cucchiai erbe fini (prezzemolo, erba cipollina, timo, aneto) 
olio extravergine di olive 
parmigiano grattugiato 
un litro e mezzo di brodo vegetale 
1/2 bicchiere vino bianco secco 
sale
pepe


Preparazione (10 minuti + 20 minuti di cottura):

Tagliate a rondelle i porri e fateli stufare per 25 minuti con una noce di burro, un pizzico di sale e un mestolo di acqua.
In una capiente padella fate imbiondire nell'olio e a fuoco basso lo scalogno tritato. Poi tostateci il riso, sfumate con il vino bianco e aggiungete i porri già stufati con il loro sugo di cottura. Cominciate ad aggiungere, poco per volta, il brodo e, dopo circa 15 minuti di cottura, regolate di sale e pepe. Unite una parte della scorza di limone grattugiata e le erbe fini tritate. Quando il riso è cotto mantecatelo fuori dal fuoco con il parmigiano. Spolverizzate con dell'altra scorza di limone tritata finemente e servite.



CAPRETTO AL ROSMARINO

Ingredienti per 4 persone:

1 cosciotto di capretto
5 patate grandi
2 limoni
2 rametti di rosmarino
olio d'oliva
sale
pepe


Preparazione (mezz’ora + 45 minuti di cottura):

Cospargete abbondantemente il cosciotto di sale e pepe, punzecchiatelo qua e là e mettetelo a marinare la sera precedente in un capace recipiente con olio, succo di limone e rosmarino. Il giorno dopo sgocciolate bene, cospargete con foglioline di rosmarino, unite le patate pelate, e tagliate a cubetti. Disponetelo su una piastra unta d'olio e cuocete in forno ben caldo per 40-45 minuti, bagnando di tanto in tanto con il liquido della marinata.


maxt | 25 mag 2011 17:57