Accedi
Sfoglia la galleryCommenti

È iniziato il "Rally pulito"

Cinque i team che sono partiti stamane da Zurigo. Oggi l'arrivo in Ticino. A gareggiare anche due piloti ticinesi

È iniziato oggi a Zurigo «Il rally pulito», la gara automobilistica con veicoli a gas naturale. L'iniziativa è stata lanciata dal settore svizzero del gas per sensibilizzare sul tema delle emissioni di CO2. Chi guida un'auto a gas produce infatti fino al 40% in meno di C02 e di altri gas serra rispetto a un veicolo a benzina.  

Cinque i team che si sfideranno nella gara, ognuno composti da due persone che provengono da Basilea Campagna, Zurigo, canton Vaud, Ticino e Zugo. A correre per il nostro Cantone ci sono gli studenti Graziano Marioni di Lopagno e Dario Bassi di Breganzona.

La prima tappa, con partenza stamane alle 08.00 da Zurigo, prevede come meta Vairano, nel Gambarogno. I piloti passeranno per il Passo del San Gottardo, dove si confronteranno su un circuito in una prova a cronometro.

A vincere il rally non sarà il team più veloce, bensì i piloti che durante il percorso produrrano meno emissioni di CO2. Il loro scopo sarà dimostrare da quale zona della Svizzera provengono i piloti che inquinano di meno. 

I cinque team viaggeranno per tre giorni a bordo di una SEAT Leon TGI a gas naturale/biogas dalla Svizzera verso l’Italia e viceversa. Il team vincitore si aggiudicherà due nuove SEAT Leon TGI del valore di 74 000 franchi. 

Chi vincerà? La premiazione giovedì 14 settembre presso la fiera dell'Auto a Basilea. 

Nella gallery alcune immagini dell'evento 

 

Redazione | 12 set 2017 13:53

Articoli suggeriti
Graziano Marioni e Dario Bassi correrrano per il Ticino nella gara automobilistica che che si svolgerà dal 12 al 14 settembre
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'