Accedi

BancaStato arricchisce la propria offerta digitale

Da settembre inaugura la collaborazione con TWINT, punto di riferimento per il pagamento mobile

Fornire ai suoi clienti la possibilità di effettuare i pagamenti di tutti i giorni tramite un’app per cellulari sicura e veloce: è con questo scopo che BancaStato inaugura da inizio settembre la collaborazione con TWINT, società svizzera che è diventata un punto di riferimento per il pagamento mobile. L'applicazione consente di pagare in sempre più numerosi punti vendita, di effettuare acquisti online e di scambiarsi denaro tra amici. 

I clienti di BancaStato possono collegare un loro conto bancario con TWINT e caricare l’importo di denaro desiderato fruendone così come farebbero con una carta prepagata. Le procedure di autenticazione richieste per effettuare le transazioni e gli alti standard di qualità che TWINT garantisce in merito alla protezione dei dati consentono di poter effettuare le transazioni in tutta sicurezza.

TWINT rappresenta per BancaStato la terza innovazione digitale in nemmeno 12 mesi. Con queste novità l’Istituto rinforza la propria strategia digitale, che prevede di arricchire i canali di vendita per farsi trovare là dove i ticinesi possono avere bisogno di lei. Tale strategia non intacca la volontà della Banca di essere fisicamente presente sul territorio: nonostante il contesto economicamente difficile negli ultimi sei anni, l’Istituto ha aperto tre agenzie, a Giubiasco, Gordola e Manno.

Redazione | 4 set 2017 11:26