Accedi

Consumo razionale: ottimo investimento!

È importante che tutti i clienti conoscano i correttivi da adottare per consumare in maniera razionale, sfruttandone i vantaggi

Consumo razionale, un argomento attuale?

Per noi delle AIL SA il consumo razionale è già da diversi anni un tema rilevante. Inoltre, da quando il Consiglio federale e il Parlamento hanno deciso la strategia energetica 2050 con l’abbandono del nucleare, l’efficienza energetica ha assunto un ruolo ancora più significativo. Se impariamo ad utilizzare in maniera oculata l’energia a disposizione, non saremo costretti a continuare ad aumentarne la produzione, la quale dovrà in ogni caso basarsi sempre più su fonti energetiche rinnovabili. Si può quindi capire come il consumo razionale e l’impegno di tutti noi siano dei fattori fondamentali per raggiungere gli obiettivi dati dalla Confederazione.

 

Come incentivano il consumo razionale le AIL SA?

Consigliamo i clienti di avvalersi di una assistenza mirata. Le piccole e medie imprese (PMI) che lo desiderano possono ricevere una cosiddetta “consulenza energetica di base”, con la quale è possibile sviluppare degli interventi concreti su base volontaria di risparmio energetico. L’analisi dei consumi aziendali è realizzata tenendo in considerazione tutti i vettori energetici. Alle aziende che ambiscono invece ad ottenere un riconoscimento ufficiale dei propri sforzi ed essere esonerate dalla tassa sul CO2, proponiamo un programma per individuare i provvedimenti di risparmio energetico finanziariamente redditizi, stabilendo obiettivi di riduzione dei consumi annuali. Questo secondo tipo di consulenza (“Modello PMI”) è sussidiato inizialmente al 100% dal Canton Ticino e dalla Fondazione Svizzera per il Clima, come pure da alcuni istituti bancari e rilascia, se gli obiettivi annuali sono raggiunti, un certificato di protezione del clima. Il “Modello PMI” è stato sviluppato e viene gestito dall’Agenzia dell’energia per l’economia (AEnEC) ed è un programma riconosciuto a livello nazionale. In Ticino viene proposto da Enertì, società costituita dalle nove principali aziende di distribuzione di energia elettrica, tre cui le AIL SA.

 

E per i privati?

È importante che tutte le famiglie conoscano le azioni concrete che possono intraprendere ed i vantaggi del consumo razionale dell’energia. Per ottenere questo, le AIL SA dispongono di un portale sull’efficienza energetica Munx (https://munx.ail.ch/it), che fornisce delle istruzioni utili per imparare a sfruttare meglio l’energia a disposizione, spingendo il consumatore a comportamenti più accorti e responsabili. Anche sul nostro sito internet www.ail.ch si possono trovare dei consigli che orientano ad un uso più consapevole, eliminando dunque gli inutili sprechi. Da alcune settimane, a seguito dell’Energyday (manifestazione annuale riconosciuta in tutta la Svizzera) svoltasi sabato 26 ottobre, offriamo presso i nostri sportelli ad un prezzo vantaggioso, lampadine LED a basso consumo.

 

È dunque importante consumare in modo attento…

Assolutamente sì. Grazie al consumo razionale dell’energia, non solo aiutiamo l’ambiente e contribuiamo alla concretizzazione delle strategie energetiche del futuro, ma vediamo anche la nostra fattura diminuire, senza per questo rinunciare al benessere a cui siamo abituati. Molti credono che per consumare in modo efficiente sia necessario fare delle rinunce; in realtà non è così! Piccoli accorgimenti come la sostituzione delle tradizionali lampadine con altre a consumo ridotto, possono, per esempio, già fare la differenza. Il loro acquisto è possibile anche online su: https://munxshop.ail.ch.

Infoaziende | 25 nov 2013 00:01